Scuola Superiore Sant’Anna capofila del progetto Europeo SPACEBEAM per realizzare sistemi complessi di nuova generazione per l’osservazione terrestre dai satelliti

  • March 30, 2020
  • 79
L’osservazione della Terra dallo spazio è considerata di fondamentale importanza per l’Unione Europea per migliorare la gestione dell’ambiente, comprendere e mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici e migliorare la sicurezza civile, per una migliore gestione dei rischi ambientali, anche in caso di catastrofi naturali (eruzioni vulcaniche, terremoti, incendi, frane, inondazioni, effetti dovuti al riscaldamento globale) e per un più accurato monitoraggio dell’agricoltura e delle risorse naturali (inquinamento delle acque, biomasse). In questo contesto l’UE, tra gli sforzi finalizzati a migliorare l’osservazione terrestre dallo spazio, finanzia il progetto innovativo SPACEBEAM, “SPACE SAR system with reconfigurable integrated photonic BEAMforming,
Share this Post